È in arrivo un parco a tema Signore degli Anelli, e noi non siamo pronti per una notizia del genere.

Prendete il vostro pane elfico e la vostra seconda colazione e tirate fuori I vostri mantelli dall’armadio, perché stiamo per compiere un lungo viaggio verso la contea, perché la notizia delle notizie è appena arrivata: un parco divertimenti dedicato al signore degli anelli è attualmente in progettazione. Pare proprio che nella città di Victoria, in Spagna, sia stata annunciata l’incredibile idea di costruire un parco divertimenti dal nome “La Comarca”, che è la traduzione spagnola del termine “La Contea”. Ovviamente questa non è solo una coincidenza dovuta ad uno strano caso di omonimia, ma si tratta proprio di un vero e proprio parco divertimenti dedicato al mondo del Signore degli Anelli, che rappresenterà il paese natale di Bilbo e Frodo.

La notizia è stata annunciata alla fiera annuale del turismo, che ha avuto luogo a Madrid. Il parco occuperà una superficie di circa 20 acri, e nonostante non avrà le dimensioni di parchi più famosi come Disneyland (che misura circa 160 acri), avrà comunque un sacco da poter esplorare. L’area sarà divisa in diverse “sezioni” tra cui i visitatori potranno girare, permettendo loro di interagire con i diversi aspetti della contea, come le vere e proprie case degli Hobbit. Ci saranno anche altalene, pareti da scalata, un sacco di prati per picnic (perché sappiamo tutti che il pasto più importante della giornata di un Hobbit sono tutti quanti: prima colazione, seconda colazione, pranzo, tea del pomeriggio e cena).

Pare che il parco non includerà giostre che vi faranno finire il cuore in gola, ma va bene così. Gli Hobbit non sono tipi da cercare spontaneamente quel tipo di avventure, anche se ogni tanto ci finiscono immischiati per un motivo o per l’altro. Invece, il parco sarà semplicemente una gigantesca contea, e il sindaco della città è molto eccitato dall’idea. Francisco Salado, il sindaco, spera che questo parco diventi l’attrazione turistica principale della città, e che possa anche essere un modo per sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo all’ambiente e agli spazi versi, includendo un paesaggio del genere all’interno del contesto cittadino. Questo parco sarà principalmente un’attrazione per appassionati e per famiglie, dove poter godere una giornata all’area aperta, sport e natura e la bellezza che il mondo creato da Tolkien, abitato da creature magiche, elfi e fate, possa offrire ai suoi abitanti.

Nessuna notizia certa si sa ancora sulla data d’apertura ufficiale del parco, e i lavori non sono nemmeno ancora cominciati. Ma c’è da stare tranquilli, perché prima o poi potremo andare lì a vivere la nostra vita da sogno come gli Hobbit. Quindi preparate i bagagli e ricominciate a leggere i libri della saga, perché presto ci ritroveremo a partire con Bilbo, Gandalf, Frodo e Sam alla volta di una nuova grande avventura!

Rimanete collegati per ulteriori aggiornamenti sulla data d’apertura del parco e su quando sarà poi possibile avere ulteriori informazioni sulla realizzazione della Contea. Noi già non vediamo l’ora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *